1. Famiglia e Politiche Sociali
    1. Famiglia
      1. Matrimonio
      2. ISEE
      3. Assegno nucleo familiare numeroso
      4. Asili Nido
      5. Spazio Famiglia - Nuovo Cortile
      6. Affido familiare
      7. Perdere un familiare
      8. Sportello per l'Assitenza Familiare
      9. Sportello affitto
      10. Sportello Donna
      11. Bresso contro la Ludopatia
    2. Infanzia
      1. Certificato di estratto di nascita
      2. Denuncia di nascita
      3. Codice fiscale
      4. Scelta pediatra di famiglia
      5. Asili Nido
      6. Spazio famiglia - Nuovo Cortile
      7. Assegni di maternità
      8. Assegno nucleo familiare numeroso
      9. Scuola Infanzia
      10. Servizi scolastici
      11. Centri ricreativi diurni
      12. I.S.E.E. - Indicatore Situazione Economica Equivalente
    3. Giovani
      1. Servizio civile volontario
      2. AFOL Nord Milano
    4. Anziani
      1. Contributi diretti
      2. Ricoveri presso strutture sanitarie
      3. Contributo spese trasporto
      4. Assistenza domiciliare
      5. Assistenza domiciliare integrata
      6. Servizio pasti a domicilio
      7. Esenzione ticket sui farmaci
      8. Corsi di nuoto
      9. Attività motoria
      10. Soggiorni climatici
      11. Carta Regionale di Trasporto
      12. Parco Nord - Orti
      13. Festa dei nonni
      14. U.T.E. - Università della Terza Età
    5. Disabili
      1. Assistenza domiciliare
      2. Assistenza scolastica
      3. Servizio trasporto
      4. Contributi per spese di trasporto
      5. Borsa lavoro
      6. Contributi soggiorni climatici
      7. Accoglienza in Istituto
      8. Residenza Sanitaria Disabili
      9. Contributo eliminazione barriere architettoniche
      10. Contrassegno invalidi
      11. Un aiutino: un pranzo sociale
    6. Cittadino straniero
      1. Invito di un cittadino straniero
      2. Iscrizione anagrafica
      3. Iscrizione anagrafica per cittadini dell'Unione Europea
      4. Rinnovo permesso di soggiorno
      5. Uffici della Questura di Milano
      6. Liste elettorali aggiunte
      7. Dichiarazione cessione fabbricato
      8. Certificazione idoneità abitativa
      9. Ricongiungimento familiare
      10. Carta di soggiorno
      11. Codice fiscale
      12. Assistenza sanitaria
      13. Assistenza sanitaria per cittadini dell'Unione Europea
    7. Insieme per il Sociale
  2. Diritti e Pari Opportunità
    1. Le elezioni
      1. Liste elettorali - Accesso
      2. Liste elettorali - Iscrizione
      3. Tessera elettorale
      4. Albo scrutatori
      5. Albo presidenti di seggio
    2. Albo giudici popolari
    3. Accesso agli atti
    4. Protocollo
    5. Le Commissioni Consiliari
    6. Raccolta firme
    7. Tutela del consumatore
    8. Recupero oggetti smarriti
    9. Cittadinanza Italiana Simbolica
    10. Patto di cittadinanza
    11. Registro delle Unioni Civili
  3. Certificati e Documenti
    1. Cambio di residenza o di indirizzo
    2. Iscrizione AIRE
    3. Modifica dati anagrafici
    4. Certificato anagrafico storico
    5. Richiesta certificati anagrafici
    6. Carta di identità elettronica
    7. Passaporto
    8. Certificati di stato civile
    9. Autocertificazione
      1. Dichiarazione sostitutiva di certificazione
      2. Dichiarazione sostitutiva atto notorio
    10. Autentiche
  4. Vivere in salute
    1. Ambulatorio Territoriale di Igiene
    2. Orari distretto sanitario
    3. Scelta del medico di famiglia
    4. Scelta del pediatra di libera scelta
    5. Vaccinazioni infantili
    6. Vaccinazioni per adulti
    7. La patente di guida
    8. Certificato per rilascio/rinnovo patente nautica
    9. Certificato per rilasco/rinnovo porto d'armi
    10. Visite occasionali fuori comune
    11. Assistenza sanitaria per non residenti
    12. Assistenza sanitaria ai cittadini extracomunitari
    13. Servizio di guardia medica
    14. Servizio 118
    15. Consultorio familiare
    16. Bresso contro la Ludopatia
    17. Prenotazione visite ed esami specialistici
    18. Esenzione ticket
    19. Tribunale per i diritti del malato
    20. Turni farmacie
    21. Telesoccorso
    22. Contatta le farmacie
    23. Numeri utili per la salute
  5. Studiare
    1. Scuola
      1. Scuola Infanzia
      2. Scuola primaria
      3. Servizi scolastici
      4. Scuola secondaria di primo grado
      5. Centri ricreativi diurni
      6. Numeri utili per la scuola
    2. Dote scuola
    3. Formazione per adulti
  6. Lavorare
    1. Libretto di lavoro
    2. Centro per l'impiego
    3. Assunzioni personale presso il Comune
    4. AFOL Nord Milano
    5. Regione Lombardia - Borsa lavoro
  7. Pagare le tasse
    1. Imposta di soggiorno
    2. Tassa sui Rifiuti - TA.RI
    3. TA.SI
    4. IMU
      1. Ravvedimento operoso
    5. TARES
    6. I.C.I.
      1. Rimborso
    7. Addizionale comunale IRPEF
    8. T.O.S.A.P.
    9. Pubblicità e Affissioni
  8. Fare sport
    1. Centro sportivo
    2. Piscina Comunale "Paolo Foglia"
    3. Attività motoria terza età
    4. Corsi di nuoto terza età
    5. Tesserino venatorio
    6. Associazioni sportive
  9. Vivere l'ambiente
    1. Piano Territoriale degli Orari
    2. Piano Energetico Comunale
    3. Energia
      1. Certificazione Energetica degli Edifici
    4. Manutenzione caldaie
    5. Rifiuti
      1. Raccolta differenziata rifiuti
      2. Raccolta rifiuti ingombranti
      3. Rifiuti pericolosi
      4. Piattaforma ecologica
      5. Orari di apertura della piattaforma
      6. Inconvenienti igienici
    6. Autorizzazioni paesaggistiche
    7. Parchi e giardini
    8. Parco Nord
    9. Potatura - abbattimento alberi
    10. Adozione spazi verdi
    11. Diritti degli animali
      1. Cani smarriti
      2. Anagrafe canina
    12. Disinfestazione zanzare
    13. Disinfestazione e derattizzazione del territorio
    14. Pedibus
  10. Casa
    1. Edilizia Privata
      1. Certificato di destinazione urbanistica
      2. Manutenzione ordinaria
      3. Contributo eliminazione barriere architettoniche
      4. Autorizzazioni paesaggistiche
    2. Abitare
      1. Assegnazioni di Edilizia Residenziale Pubblica
      2. Contributi regionali per la casa
      3. Certificazione idoneità alloggiativa
      4. Occupazione suolo pubblico
      5. Consorzio Acqua Potabile
      6. Rifiuti ingombranti
      7. Manutenzione caldaie
      8. Adozione spazi verdi
      9. Numeri utili per la casa
      10. Censimento unità immobiliari per SIT
      11. Certificazione Energetica degli Edifici
  11. Viabilità e veicoli
    1. La patente di guida
    2. Contravvenzioni: come pagare
    3. Contravvenzioni: come fare ricorso
    4. Contrassegno invalidi
    5. Posteggio invalidi
    6. Bollo auto
    7. Bollino Blu
    8. Rilevatore di velocità - Autovelox
    9. A.T.M. - Azienda Trasporti Milanese
    10. Carta Regionale Trasporti
    11. Numeri utili
  12. Cultura e tempo libero
    1. Biblioteca comunale
    2. Scuola Civica di Musica Danza Arte e Teatro
    3. Eventi
    4. Associazioni culturali e ricreative
    5. Centro Civico Sandro Pertini
    6. Modulistica
  13. Elenco siti tematici
    1. Servizi On Line
    2. Risultati elettorali
    3. Numeri verdi emergenze
    4. Galleria Immagini
    5. Segnalazioni all'URP

INFORMATIVA TARES

 

PAGAMENTO SECONDA RATA (Scadenza 31 Ottobre 2013)

 

Con l'art. 14 del Decreto legge 6 dicembre 2011, n.201 convertito con la Legge 22 dicembre 2011 n. 214, lo Stato ha stabilito l'istituzione del tributo comunale sui rifiuti e suiservizi (TARES), con decorrenza 1 gennaio 2013. Il tributo è dovuto da chiunque, persona fisica o giuridica, possieda, occupi o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte ad usoprivato o pubblico, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani e assimilati.
Il Consiglio Comunale con deliberazione n. 13 del 06/05/2013, ha approvato le tariffe TARES e le scadenze del tributo per l'anno 2013.
La tariffa viene calcolata utilizzando il metodo normalizzato approvato con D.P.R. 158/1999, che prevedeuna quota fissa e una quota variabile per le utenzedomestiche e per le utenze non domestiche.
La parte fissa è volta a coprire le componenti essenziali del servizio (costi generali di gestione ed icosti per lo spazzamento e lavaggio strade), mentre la parte variabile è rapportata alla quantità di rifiuti prodotta.
 
LE TARIFFE APPLICATE COPRONO INTEGRALMENTE I COSTI DEL SERVIZIO DI GESTIONE RIFIUTI.
 
Per le utenze domestiche il conteggio tiene conto delle superfici occupate e del numero dei componenti il nucleo familiare. Sono previste tariffe differenti per i nuclei con 1,2,3,4,5 e 6 o più occupanti.
Per le utenze non domestiche il conteggio tiene conto delle superfici dei locali occupati e della tipologia di attività svolta. Sono previste tariffe differenti per n. 30 categorie di utenze.
 
Sul tributo comunale sui rifiuti e sui servizi si applica il Tributo provinciale per l'esercizio delle funzioni di tutela, protezione, igiene ambientale, nella misura stabilita annualmente dalla Provincia di Milano (per l'anno 2013 è stabilito nella misura del 5%).
 
Alla tariffa si applica una maggiorazione pari allo 0,30 euro per metro quadrato che viene versata direttamente allo Stato con la seconda rata scadente il 31 ottobre 2013.
 
Al tributo saranno applicate le riduzioni, agevolazioni ed esclusioni eventualmente spettanti al contribuente, qualora siano previste dal Regolamento per l'istituzione e l'applicazione del Tributo Comunale sui Rifiuti e sui Servizi (TARES) approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 5 dell'11/03/2013.
 
Per l'anno 2013 la TARES si paga in due rate, con scadenza 25 GIUGNO e 31 OTTOBRE 2013, tramite appositi bollettini di c/c postale già compilati, recapitati al domicilio del contribuente a cura del Comune.
 
DICHIARAZIONI:
Il verificarsi del presupposto per l'assoggettamento del tributo determina l'obbligo per il soggetto passivo di presentare apposita dichiarazione di inizio occupazione/detenzione.
I soggetti obbligati devono provvedere a consegnare al Comune la dichiarazione, entro il termine di 60 giorni dalla data di inizio di occupazione, detenzione o possesso.
La dichiarazione può essere consegnata direttamente all'Ufficio Protocollo, a mezzo posta con raccomandata a/r o a mezzo fax allegando fotocopia del documento di identità o posta elettronica o Pec.
Ai fini dell'applicazione del tributo la dichiarazione ha effetto anche per gli anni successivi, semprechè non si verifichino modificazioni dei dati dichiarati da cui consegua un diverso ammontare del tributo. In questo caso il contribuente è obbligato a presentare apposita dichiarazione di variazione entro il termine di 60 giorni dalla data del verificarsi della variazione.
 
La denuncia produce i propri effetti dal 1° giorno del mese successivo a quello incui si è verificata l'attivazione/variazione.
La dichiarazione di cessata occupazione/detenzione o possesso dei locali o delle aree, deve essere presentata dal dichiarante originario o dai soggetti conviventi entro 60 giorni dalla cessazione, che avrà effetto dal 1° giorno del mese successivo a quello in cui si è verificata la cessazione.
 
ESENZIONI E RIDUZIONI:
Ai sensi degliartt. 8 e 9 del vigente Regolamento comunale, sono previste esenzioni e riduzioni. 
 
Esenzioni:
Sono esenti le superfici di insediamenti industriali, artigianali ed insediamenti commerciali ove si svolgono le lavorazioni vere e proprie, limitatamente alla porzioni di esse sulle quali le lavorazioni comportano la produzione di rifiuti pericolosi e soltanto per la parte occupata dagli impianti, macchinari e attrezzature che caratterizzano tali lavorazioni, a condizione che gli utenti, presentino al Comune una dichiarazione di produzione di rifiuti speciali pericolosi o comunque non assimilati dal Comune a quelli urbani. Tale dichiarazione deve contenere l'indicazione specifica delle superfici interessate, l'indicazione delle tipologie di rifiuti speciali pericolosi, devono inoltre essere prodotte fotocopie del registro di carico e scarico dei rifiuti pericolosi e le ultime fatture pagate alle ditte specializzate allo smaltimento degli stessi.
 
Riduzioni:
Per i locali delle attività in cui, per specifiche caratteristiche strutturali e per destinazione, si formano di regola anche rifiuti speciali, tossici o nocivi, allo smaltimento dei quali sono tenuti a provvedere a proprie spese i produttori dei rifiuti stessi, si applica una riduzione nella misura percentuale del 30% fermo restante che entro il 1° novembre di ogni anno dovrà essere presentata all'Ufficio Tributi idonea documentazione atta a determinare la quantità e la qualità dei rifiuti smaltiti.
Tale riduzione verrà riconosciuta solo ai contribuenti che provvedano ad indicare le superfici produttive dei rifiuti speciali non assimilati, nella dichiarazione ed a fornire, entro il primo novembre di ogni anno, idonea documentazione comprovante l'ordinaria produzione dei predetti rifiuti ed il loro trattamento in conformità delle disposizioni vigenti ( a titolo di esempio contratti di smaltimento, copie formulari di trasporto dei rifiuti regolarmente firmati a destinazione, ecc). In caso di mancata indicazione in denuncia delle superfici produttive di rifiuti speciali, l'esenzione/riduzione non potrà avere effetto fino a quando non verrà presentata la relativa indicazione nella dichiarazione.
Per le unità immobiliari non utilizzate per l'intero anno, chiuse e prive di qualsiasi arredo, a condizione che lo stato di non utilizzo sia comprovato da apposita autocertificazione attestante l'assenza di allacciamento alle reti dei servizi pubblici dell'energia elettrica, dell'acqua e del gas è applicata una riduzione tariffaria corrispondente al 30%.
Per le abitazioni tenute a disposizione per uso stagionale, in cui l'occupante risieda o abbia la dimora, per più di sei mesi all'anno , in località fuori dal territorio nazionale, la tariffa è ridotta del 30%.
Per le abitazioni con unico occupante, come emerge dalle risultanze anagrafiche per i soggetti residenti nel comune di Bresso e da apposita dichiarazione sostitutiva per i non residenti, la tariffa è ridotta nella misura del 15%.

 
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -  
Per informazioni e contatti: vedi pagina TARI


ATTI E REGOLAMENTO COMUNALE