condividi

 

BONUS IDRICO

Il Gruppo Cap Holding, gestore del servizio idrico della Città Metropolitana, ha stanziato una somma pari a 2 milioni di euro da destinare ad agevolazioni tariffarie a sostegno di cittadini a basso reddito.

Al Comune di Bresso sono stati assegnati n. 570 bonus per un valore complessivo di € 28.500,00.

Si tratta di un contributo erogato attraverso bonus del valore di € 50,00 cadauno che verranno utilizzati in detrazione a bollette dell'acqua da saldare o in detrazione a bollette di futura emissione.

Come richiederlo:
I richiedenti intestatari di un'utenza singola devono presentarsi con l'ultima bolletta relativa alla propria utenza del servizio idrico, al fine di individuare il codice cliente e numero di contratto sul quale sarà erogato il bonus.
I richiedenti residenti in un condominio devono presentare al Comune il modulo "Utenze Condominiali" debitamente compilato e sottoscritto dall'amministratore di condominio.
Il modulo dovrà essere compilato in ogni sua parte e riportare il codice cliente e il numero di contratto dell'utenza condominiale, nonché l'ammontare dovuto dal beneficiario al condominio per spese a proprio carico relative ai consumi idrici.

Requisiti:
* Residenza nel Comune diBresso
* Essere intestatari di un contratto di utenza domestica, riferito all'abitazione principale, per la fornitura idrica con Gruppo CAP Holding-Amiacque. Il contratto può essere di fornitura individuale o di fornitura condominiale
* ISEE ordinario fino a 13.000
* Gli aventi diritto beneficeranno:
-  di 1 buono di 50 euro, per nucleo familiare fino a due componenti;
-  di 2 buoni, per un valore 100 euro, per nucleo familiare da tre a quattro componenti;
-  di 3 buoni, per un valore di 150 euro, per nucleo familiare con cinque o più componenti.


Quando presentare la domanda
Le domande dovranno essere presentate compilate ecomplete di allegati, entro il 31 dicembre 2017, all'Ufficio Servizi Sociali, via Roma 25 - Bresso
L'assegnazione del bonus avverrà in base all'ordine cronologico di presentazione delle domande (data e n. protocollo) e previa verifica dei requisiti e fino ad esaurimento delle risorse assegnate.

Indicazioni importanti:
Le domande dovranno essere compilate in ogni sua parte, utilizzando la modulistica allegata, e allegando quanto richiesto.
Nel caso di richiedenti residenti in condominio il modulo da utilizzare sarà quello relativo alle utenze condominiali da restituire debitamente compilato e sottoscritto sia dal richiedente sia dall'Amministratore di condominio che dovrà indicare l'ammontare di quanto dovuto dal condomino per le spese relative al consumo idrico.

La modulistica è reperibile anche presso l'URP del Comune, via Roma 25 - Bresso.