Comunicato stampa - Rendiconto 2018

L'Amministrazione Comunale di Bresso ha ricevuto dagli uffici il rendiconto 2018, il mandato dato ai tecnici comunali era quello di conoscere ogni eventuale anomalia o criticità.

Il conto consuntivo è estremamente critico: il maggiore disavanzo è superiore ai 3 milioni.

Questo importo si aggiunge al ripiano già in corso dal 2015 per il precedente disavanzo di 1,5 milioni. E' emerso che il fondo crediti di dubbia esigibilità per gli anni antecedenti al 2018 era sottostimato.

La nostra Amministrazione ha invece determinato il giusto ed adeguato accantonamento al fondo dei crediti evidenziando così il maggiore disavanzo di euro 3.092.052,20.

Gli interventi correttivi messi in atto dalla nostra Amministrazione nella seconda parte del 2018 hanno prodotto un positivo avanzo di competenza per l'anno 2018 di 1,2 milioni che ha permesso di contenere il disavanzo al valore indicato.

Il Consiglio Comunale dovrà votare il rendiconto e la delibera con cui definire il piano di rientro.

Le azioni immediatamente intraprese riguarderanno: il contenimento della spesa, l'indifferibile azione di recupero dei tributi e delle sanzioni del codice della strada non riscossi negli ultimi anni, l'acquisizione di oneri di urbanizzazione e un piano di alienazioni del patrimonio immobiliare del Comune.

Nel nostro programma elettorale ci siamo impegnati a governare ed amministrare secondo le logiche del "Buon Padre di famiglia".

Un buon padre di famiglia non deve lasciare "perdite" ai propri figli né tanto meno nasconderle: noi non le abbiamo prodotte, ma le abbiamo trovate.

Ora come ogni padre non nascondiamo la criticità, riteniamo che solo attraverso la collaborazione di tutti possiamo risolverla e lasciare ai nostri figli un Comune risanato, nuovamente in grado di progettare il proprio futuro, per una Bresso più sicura, ordinata e moderna.

Bresso, 11 aprile 2019