1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale
  3. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Contenuto della pagina

G.S. Bresso4

logo bresso 4

L' Associazione Sportiva Dilettantistica Bresso 4, dal 2007 anche Associazione di Promozione Sociale, è stata fondata nel 1977 presso l'Oratorio della Parrocchia Madonna della Misericordia di Bresso (MI) e ne fa parte integrante. Coinvolge circa 200 persone tesserate e si basa su operatori volontari. E' impegnata nel far vivere lo Sport in Oratorio, intendendolo come lo strumento privilegiato per un cammino educativo e formativo, cioè per "allenare" e far crescere le persone. Nell'anno sportivo 2008-2009 schiera:
- N. 4 squadre di calcio a 7 fasce giovanili (10-17 anni) che giocano sul campo dell'Oratorio, in campionati CSI
- N. 5 squadre di calcio a 7 open che giocano sul campo dell'Oratorio in campionati CSI  
- N. 1 squadra di pallavolo femminile che gioca nelle palestre comuanli in campionati CSI  
- N. 2 squadre di basket maschile open che giocano nelle palestre comunali in campionati UISP
- N. 1 squadra di calciobalilla (FICB Special) che si allena presso il bar dell'Oratorio 
L'attività ordinaria sportiva coinvolge quindi tutte le fasce di età, dalle più giovani fino agli adulti, in sport diversi, quali il calcio, la pallavolo, la pallacanestro ed il calcio-balilla. Opera con Federazioni ed Enti di Promozione Sportiva, in particolar modo con il Centro Sportivo Italiano, la UISP, la FederVolley e la FICB.
Viene posta una particolare cura al lato formativo ed educativo dell'attività sportiva, per la creazione di una vera cultura sportiva, base per una corretta e arricchente esperienza sportiva ed umana.
Oltre all'attività sportiva ed educativa ordinaria, maschile e femminile, il Bresso 4 è anche impegnata da diversi anni in progetti sociali ed educativi, rifacendosi anche al Contratto Etico-Sportivo cittadino, tra i primi esempi in Italia e proposto dal Bresso 4.
Dal 2007 il Bresso 4 è anche membro della Consulta del Volontariato cittadina.
Tra i progetti attivi per la stagione sportiva 2008/2009 ricordiamo:
- Progetto "IO TIFO POSITIVO: TIFO PER TE!"
Progetto educativo per la crescita di una cultura sportiva e lotta alla violenza, con il coinvolgimento delle scuole. Partner: Bresso4, Comunità Nuova (l'associazione creata da don Gino Rigoldi, che si occupa di giovani e disagio), Scuole Medie Bresso, Comune Bresso, Provincia Milano, FC Internazionale Stato. E' stata realizzata un'attività di incontri nelle scuole (fascia di II media): un primo incontro sui valori dello sport e del tifo; un secondo incontro per stimolare la creatività dei ragazzi (slogan, striscioni, videobox); seguono un incontro con testimonial del mondo dello sport e due incontri "pubblici" (all'Idroscalo di Milano con un confronto tra le scuole coinvolte dei sei diversi Comuni dell'area milanese che aderiscono al progetto, in cui sperimentare il tifo reciproco, e allo stadio San Siro ad una partita dell'Inter esponendo le bandiere preparate). Si è svolto anche un incontro con i genitori sul tema del tifo come fattore di dialogo in famiglia, e un incontro con dirigenti/allenatori delle società sportive di Bresso, sul tema del valore educativo del tifo.
- Progetto "TAPMOBILE - Unità mobile dello sport"
Progetto per una unità mobile (camper) itinerante, attrezzata con taglio "sportivo", che abbia come obiettivo il raggiungere, attraverso lo sport, quelle aggregazioni giovanili che si ritrovano fuori da ambienti organizzati, solitamente nelle piazze e nei parchi, che rappresentano un grande potenziale per la città ma che spesso rimangono escluse dalla vita cittadina, aumentando conseguentemente il rischio di creazione di disagio. Non vuole essere, quindi, una classica educativa di strada, ma principalmente uno strumento di incontro con i giovani. Età target 11-19 anni. Particolare attenzione sarà posta per l'universo femminile. Il camper sarà attrezzato con taglio sportivo e potrà far da ponte per l' organizzazione di partite calcio/calcetto/volley/calciobalilla/... anche coinvolgendo le aggregazioni libere, le società sportive, ecc... E' un progetto di innovativa "educativa di strada" che punta a prevenire il disagio e la noia, proponendo attività sportive ed educazione sportiva. Stato: Dopo una fase pilota a Rozzano (svolta da Comunità Nuova) il progetto è in fase di avvio a Bresso (Bresso 4 e Comunità Nuova) con il supporto del Comune di Bresso, della Fondazione Comunitaria Nord Milano, F.C. Internazionale. Partner: Bresso4, Comunità Nuova, Comune Bresso, UISP, F.C. Internazionale .
- Progetto "HAPPY SPORT" - Sport per tutti
Creare una mentalità e una cultura che impari a ragionare in un'ottica "PER TUTTI", che è un'ottica di inclusione sociale, rappresenta una crescita educativa epocale. Lo sport può aiutare molto in questo. Da dieci anni il Bresso 4 propone il progetto di "sport per tutti" chiamato HAPPY SPORT, che prevede attività annuali multisportive quali bocce, calcio, volley, pesca, ed altre, svolte in rete con diverse associazioni del territorio milanese. Una grande attenzione è rivolta al coinvolgimento "da protagonista" delle persone con disabilità attraverso la proposizione di attività di gioco integrato (cioè non si creano solamente occasioni in cui le persone con disabilità giocano tra di loro, ma occasioni dove tutti, ma proprio tutti, possono giocare insieme e condividere un momento di sport e amicizia comune). Comprende anche una "due giorni" (28 e 29 marzo 2009 nell'Oratorio Madonna della Misericordia a Bresso) con momenti di reale sport per tutti attraverso sport diversi, esibizioni particolari (V Torneo dell'Amicizia Happy Sport di calcio integrsto) e momenti culturali "per tutti". Stato: attivo da quasi 10 anni; l'ultima edizione 2008, ha visto la presenza di diverse associazioni/enti, tra le quali Los Amigos Cinisello, Il Sorriso Cormano, Ticino Handicap Cuggiono, Sporting 4E Milano, Arcobaleno Down Monza, Shalom Bresso, Associazione Scherma Bresso, Bresso Archery Team, CSI Centro Sportivo Italiano - Comitato Provinciale Milano, CIP Comitato Italiano Paralimpico - Comitato Regionale Lombardia, FICB - Federazione Italiana Calcio Balilla Special, Monster Club Bresso 4, Special Olympics, Fundacion Pupi (creata dal capitano dell'Inter Javier Zanetti e dalla moglie Paula), Fondazione Cafu, Residenza Sanitaria Disabili Bresso, Casa Famiglia Bresso, AVIS Bresso, AIDO Bresso. L'evento è patrocinato dalla Provincia di Milano, dalla regione Lombardia e dal Comune di Bresso
- Progetto MONSTER CLUB BRESSO 4
E' uno spazio aggregativo per il gioco del calcio-balilla presso il nostro oratorio che prevede:
a) un taglio più agonistico, con la presenza di atleti federali "special" e non. Al nostro club appartengono un campione del mondo e due vicecampioni del mondo della categoria "special" agli ultimi campionati mondiali (Nantes, gennaio 2009). Il gruppo conta, per il 2009, di 8 atleti iscritti nella categoria "special"
b) un taglio di promozione e avviamento al gioco del calciobalilla per tutti, grazie alla collaborazione degli atleti della FICB Special, che svolgono anche il compito di maestri qualificati per insegnare questo gioco molto "oratoriano" (con allenamenti settimanali);
c) un taglio più sociale grazie alla collaborazione con le Unità Spinali degli ospedali di Niguarda, Passirana di Rho e del CTO, dove il tavolo di calciobalilla viene usato per scopi ludico-riabilitativi, per permettere alle persone che si avvicineranno in ospedale al calcio-balilla di continuare a giocare, anche nella fase post-riablitazione, in un luogo "per tutti" dedicato allo sport, all'amicizia ed all'accoglienza.
- Progetto "TIFO IN FAMIGLIA"
E' un corso di formazione innovativo, sul tema del dialogo tra genitori e figli, che, utilizzando il tema del tifo e dello sport, permette di affrontare temi molto "caldi" come la comunicazione tra generazioni e le tematiche connesse, o come la violenza, l'autoironia, il dialogo, il linguaggio, la gestione del lato irrazionale che è in ognuno di noi, ecc... E' stato svolto lo scorso anno un positivo progetto pilota che ha visto protagonisti alcuni genitori e ragazzi del Bresso 4, insieme al CSI, che lo ha inserito quest'anno nei temi della propria proposta formativa. Partner: B4 - CSI (il progetto è stato inserito nella proposta formativa 2009 dei dirigenti da parte del CSI Milano).
CONTRATTO ETICO-SPORTIVO CITTADINO
Il Bresso 4 è stata una delle prime realtà a livello italiano a proporre un Contratto Etico-Sportivo cittadino, in cui le realtà sportive bressesi e l'Amministrazione Comunale hanno preso alcuni impegni concreti verso il proprio territorio. Il Contratto è stato firmato dalle associazioni bressesi e dal Comune nel febbraio 2008 in una manifestazione svoltasi presso il nostro Oratorio, alla presenza dei campioni della Sparkling Volley Milano.

 


 
 

Gestione Centro Sportivo Parrocchiale

Il Bresso 4 è impegnato, dal settembre 2008, nella gestione del Centro Sportivo Parrocchiale Madonna della Misericordia, costituito da:
- n. 1 campo di calcio a 7 (in sintetico 42mm. da gennaio 2009)
- n. 1 campo di calcio a 5 (in sintetico 42mm. da gennaio 2009)
- n. 2 campi da tennis con fondo in terra battuta
Le strutture, affittabili, sono in rete con il progetto "Un Campo nel Cortile", coordinato dalla Fondazione Magnoni (www.uncamponelcortile.it) ed osipiteranno, nel 2009, tornei aziendali tra i quali il I' Trofeo delle Fondazioni.
Manifestazioni sportive (interne e pubbliche)
Per il 2009 sono già previste le seguenti manifestazioni:
- campionati calcio a 7 CSI: attività da settembre 2008 a giugno 2009 (stop Natale 2008), con in media tra le 4 e le 6 partite casalinghe
- manifestazioni Happy Sport: in media 4 sabati in un anno con il coinvolgimento di associazioni per lo sport e il tempo libero delle persone con disabilità
- V Trofeo dell'Amicizia Happy Sport (28-29 marzo 2009): sabato/domenica con esibizioni di sport per persone con disabilità + torneo calcio integrato. Nel 2008 si è riscontrata la presenza di circa 200-250 persone al giorno.
- IX Trofeo Memorial Marco Meraldi di calcio a 7 (cat. U14), con impegno serale di una settimana a settembre e finali alla domenica (6 squadre in 2 gironi solo andata e finali)
- Incontro con il Campione - Igor Cassina 14 marzo 2009 (manifestazione che negli anni scorsi ha visto anche la presenza di J.Zanetti nel 2007 e di 4 atleti della Sparkling Volley Milano nel 2008)
- I Torneo U12 OR.MA Bresso (16 maggio 2008)
- I Torneo open di Calcio Ballila Monster Club Bresso 4 (18 aprile 2009)
- Festa Campioni del Mondo di calcio balilla del Monster Club Bresso 4 (1 marzo 2009)
- Incontri interni: Festa di Natale (dic) - Happy Hour (2 nel corso dell'anno) - Festa finale (mag-giu)
- Feste dell'Oratorio di inizio e fine anno (ultimo sab/dom di settembre e ultimo sab/dom di maggio)
- II Torneo delle Vie (organizzato dal Comitato Quartiere Sud-Est Bresso), ospitato sul campo di calcio a 5.
- I Torneo delle Fondazioni (organizzazione Fondazione Magnoni)


campo a 7campo a 5
Happy Sport BocceHappy Sport CalcioMondiali Monsterclub
Monsterclub calcio balillaIncontro con campione ZanettiIncontro con campione Travica
 

CONTATTI

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA
G.S. BRESSO 4
VIA VILLORESI 43 - 20091 BRESSO
Presidente: Alberto Tarini 
Telefono e fax 026100069
e-mail: segreteria@bresso4.it
sito: www.bresso4.it
Riferimento A.S.D. / A.P.S. Bresso 4:
Antonio Zambelli (348-4725286 - a.zambelli@geokeys.it)