Mercato Nord di Bresso

"La Regione Lombardia riconosce la valenza storica del Mercato Nord.
Con Decreto Dirigenziale n. 10300 del 13 ottobre 2009 la Direzione Regionale Commercio, Fiere e Mercati della Regione Lombardia ha attribuito al Mercato Nord la qualifica di Mercato con valenza storica.
 
Tale riconoscimento è attibuito ai mercati in cui l'attività è svolta da almeno 50 anni e che mantengono inalterate le caratteristiche merceologiche, come espressione della tipicità locale del contesto economico e culturale di appartenenza.
 
Il Mercato Nord sarà pertanto iscritto, al pari di altre 86 realtà mercatali, nel Registro Regionale dei luoghi storici del commercio in Lombardia.
 
Il Mercato  si è svolto dal 1947 in Via Centurelli, con traferimento in Via Manzoni nel 1948 e successivamente, dal 1961 sino al 2006, lungo le Vie Volta, Roma e Marconi.
 
L'attuale sede, ubicata nell'area ricavata tra la Passeggiata pedonale di Via Veneto, le Vie Gobetti e Don Pozzi ed il Piazzale del Cimitero, è attrezzata secondo le vigenti disposizioni igienico-sanitarie. L'organico vigente contempla  43 posteggi alimentari e 102 non alimentari, per una superficie complessiva di 3.951,00 mq.".