1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale
  3. Menu di Sezione
testata per la stampa della pagina

Contenuto della pagina

Civica Benemerenza "Castela d'Oro"

Il 19 luglio 2000, il Consiglio Comunale del Comune di Bresso, con deliberazione n. 49, approva il Regolamento per l'istituzione della civica benemerenza denominata "Castela d'Oro". L'intendimento č quello di dare un pubblico riconoscimento a coloro che hanno dato e/o continuano a dare un contributo significativo alla crescita sociale e civile della cittā di Bresso.
La benemerenza si ispira alla statua della Madonna Immacolata, situata nell'omonima piazza a Bresso, considerata dai cittadini bressesi "monumento" rappresentativo della propria cittā e detta, appunto, "Castela" da castellana, termine con il quale, nell'antichitā, si indicava la patrona di un determinato luogo.

La cerimonia di conferimento delle civiche benemerenze ha luogo ogni due anni.
L'attribuzione del riconoscimento avviene su segnalazione da parte del Sindaco, dei Consiglieri Comunali, degli Assessori, di Enti o Associazioni e dei singoli cittadini che, per conoscenza diretta, ritengano opportuno proporre i nominativi dei cittadini ritenuti meritevoli della civica benemerenza. Le segnalazioni, adeguatamente documentate e inviate al Comune, vengono sottoposte all'esame di una apposita commissione costituita dal Sindaco, da 3 Consiglieri di maggioranza e 3 Consiglieri di minoranza.


La statua della Madonna Immacolata detta "La Castela"
Statua della Madonna Immacolata detta "La Castela"