STEMMA E GONFALONE

Lo stemma e il gonfalone del Comune di Bresso sono stati concessi, con Decreto del Presidente della Repubblica, il 3 settembre 1974 che cita testualmente: "Sono concessi al Comune di Bresso in provincia di Milano uno stemma ed un gonfalone descritti come appresso:

STEMMA: d'azzurro all'arbusto di verde, fiorito a ventaglio di tre d'argento e fogliato di quattro, nodrito su di una collina al naturale, fondata in punta, accompagnato da un'ombra di sole levante d'oro. Ornamenti esteriori da Comune.

stemma del Comune di BressoStemma del Comune di Bresso

GONFALONE: drapo troncato, di giallo e d'azzurro, riccamente ornato di ricami d'argento e caricato con lo stemma sopra descritto con la iscrizione centrata in argento "Comune di Bresso"."

Gonfalone del Comune di Bressoparticolare del Gonfalone relativo allo Stemma

La definizione dello stemma e del gonfalone, come descritti dal Decreto di riconoscimento, Ŕ stabilita dall'art. 2.

L'arbusto che viene rappresentato nello stemma e nel gonfalone Ŕ il gelso, la pianta che ancora oggi Ŕ  presente a Bresso e che anticamente popolava la campagna bressese. La coltivazione del gelso infatti ebbe notevole importanza per lo sviluppo della bachicoltura e della produzione di seta nelle filande.