Carta di Esercizio telematica per operatori ambulanti - Pubblicati i manuali per la compilazione on-line tramite l'applicativo regionale MUTA

Sono stati pubblicati nel sito web www.muta.servizirl.it i manuali per la compilazione on-line delle Carte di Esercizio per il commercio ambulante, a seguito di quanto stabilito dalla Delibera della Giunta regionale n. 2613 del 28/03/2012. I predetti manuali sono disponibili per il download, previa registrazione gratuita all'applicativo Muta, accedendo alla Sezione "Carta di Esercizio" e cliccando successivamente sul pulsante "Assistenza", posizionato in alto a destra.
 
I manuali disponibili, che corrispondono alla suddivisione dei profili ideati in MUTA, sono i seguenti:
 
1. Manuale utente per "Cittadino"
 
Illustra la procedura per la profilazione a MUTA e per la compilazione on-line della Carta di Esercizio da parte dell'operatore ambulante, senza assistenza di incaricati (professionisti o Associazioni di categoria).
 
2. Manuale utente per "Intermediario esclusivo (Associazioni di categoria)"
 
Illustra la procedura per la profilazione a MUTA e per la compilazione on-line della Carta di Esercizio da parte dell'Associazione di categoria incaricata dall'operatore ambulante.
 
3. Manuale utente per "Intermediari (professionisti)"
 
Illustra la procedura per la profilazione a MUTA e per la compilazione on-line della Carta di Esercizio da parte del professionista (es. commercialista) incaricato dall'operatore ambulante.

Si ricorda, a prescindere dal profilo utilizzato, che per poter procedere alla compilazione ed all'invio ai Comuni interessati della Carta di Esercizio telematica occorre disporre sia di una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC), che di un dispositivo per la firma digitale degli allegati. Nel caso degli intermediari, inoltre, è obbligatorio allegare l'apposito modello di Procura, debitamente sottoscritto dall'ambulante per legittimare l'incaricato alla compilazione on-line della pratica.
 
Il Comune competente, previa verifica della congruità dei dati, provvederà alla vidimazione on-line del titolo abilitativo posseduto dall'ambulante, attraverso l'apposita funzione messa a disposizione da Muta per gli Enti pubblici.

Non appena la vidimazione telematica sarà avvenuta, il sistema Muta invierà apposita notifica presso la casella Pec utilizzata dall'ambulante, o dal soggetto da quest'ultimo incaricato, che potrà quindi procedere alla stampa della Carta di Esercizio, integrata con gli estremi della vidimazione apposti dal Comune.

Per ulteriori informazioni o richieste di assistenza è possibile utilizzare la casella di posta elettronica assistenza-cartaesercizio@lispa.it, messa a disposizione da Lombardia Informatica.
 
Aggiornamento dell'11/10/2012:
 
Il termine per ottenere il rilascio o il rinnovo dell'attestazione annuale è passato dal 31 ottobre al 31 dicembre di ogni anno (Delibera Giunta regionale n. IX 4144 del 10/10/2012)
 
Aggiornamento del 04/12/2012
 
Procedure alternative all'utilizzo di Muta per la richiesta di attestazione annuale. Per maggiori informazioni cliccare qui
 
Aggiornamento del 31/12/2012:
 
Prorogati sino al 28/02/2013 i termini per la vidimazione della Carta di Esercizio e per il rilascio dell'attestazione annuale riferita all'anno 2012. Per maggiori informazioni, cliccare qui

 
Documentazione disponibile