Differenziare conviene, sempre!

I cittadini di Bresso sembrano avere apprezzato i piccoli miglioramenti che di giorno in giorno si rendono evidenti sia nella gestione della raccolta differenziata che nella pulizia del territorio, dal momento che l'85% di loro si dichiara soddisfatto e dà un voto ai servizi svolti tra7/10 e 10/10. Sono i risultati di un'indagine Doxa commissionata dalla società che gestisce il servizio di igiene urbana e che dimostrano che il grado di soddisfazione è cresciuto negli ultimi due anni di circa 4%.

Il nuovo appalto dei rifiuti, partito nel 2013, per andare a regime nel 2014, ha soprattutto evidenziato miglioramenti nella raccolta differenziata. Si è riscontrato in particolare un aumento della raccolta della carta, grazie anche al passaggio da ritiro settimanale a bisettimanale. L'analisi dei dati ci mostra che l'obiettivo di incrementare questo tipo di raccolta, è in progressivo ottenimento.

L'aumento della raccolta differenziata, ma della carta in particolare, rappresenta un margine di risparmio notevole: ogni tonnellata di rifiuti non inviata in discarica, ci consente di risparmiare ben 123 euro, mentre la carta che attualmente non viene separata ci costa complessivamente, per il solo comune di Bresso, circa 200 mila euro.

Considerando che circa il 30% del rifiuto è carta e di questo ne viene differenziato dai cittadini solo la metà, abbiamo potenziato anche il controllo, con l'ausilio degli accertatori Amsa i quali, su 233 controlli, hanno sanzionato ben 197 comportamenti per errato conferimento dei rifiuti.
E' fondamentale, tuttavia, diffondere la cultura del "differenziare i rifiuti" tra i cittadini e a tale scopo abbiamo intrapreso con le scuole dei percorsi di educazione ambientale, ricordando anche che farlo significa risparmiare: ciò che l'Amministrazione comunale non deve pagare alla discarica, potrebbe essere scomputato dall'ammontare della tassa rifiuti.

Quindi implementare la raccolta differenziata significa spendere meno. Differenziare è un vantaggio per tutti!

Bresso, 15 Ottobre 2015
 
  
 Il Sindaco                                                         L'Assessore all'Ecologia

Ugo Vecchiarelli                                                     Cristina Savino