Accesso civico semplice

L'Accesso civico è il diritto di chiunque, senza necessità di indicare il motivo, di richiedere documenti, informazioni o dati in possesso del Comune di Bresso, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti.
Come fare: la richiesta di accesso può essere presentata da chiunque, non deve essere motivata, è gratuita, e deve essere indirizzata al dirigente della partizione organizzativa competente per la materia, che ha l'obbligo di provvedere entro 30 giorni dalla presentazione dell'istanza con la comunicazione al richiedente e agli eventuali controinteressati.
Nella richiesta devono essere indicati:
-        i dati della persona richiedente: cognome, nome, luogo e data di nascita, indirizzo
-        il tipo di accesso richiesto
-        i dati, le informazioni o i documenti che si vuole richiedere
Alla richiesta deve essere allegata copia del proprio documento d'identità.

Il Responsabile della Prevenzione della corruzione e della Trasparenza è il Segretario Generale dott. Sandro Rizzoni

Soggetto con potere sostitutivo attivabile nei casi di ritardo o mancata risposta.
Il titolare del potere sostitutivo, nei casi di ritardo o mancata risposta da parte del dirigente competente, è il Segretario Generale dott. Sandro Rizzoni.

Accesso Civico semplice  - Per richiedere dati, documenti e informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria (art. 5, co. 1, d.lgs. 33/2013)
E' il diritto a visualizzare, consultare e scaricare tutti i documenti e i dati su cui vige l'obbligo di pubblicazione sul sito.   

La richiesta cartacea può essere presentata presso l'Ufficio protocollo, via Roma  25
tramite email agli indirizzi:
ufficio.protocollo@bresso.net
comune.bresso@legalmail.it