Vorrei ricordare come Sindaco e rappresentante della nostra comunità l'Ingegner Giulio Oriani.

Nato a Bresso nel 1931, è stato il primo Bressese a conseguire la Laurea in Ingegneria. Dal 1965 al 1970 è stato Assessore ai Lavori Pubblici del nostro Comune.

Negli anni successivi ha progettato e diretto importanti lavori, molti anche sul nostro territorio. A lui si devono diverse delle realizzazioni della Cooperativa Bressese e alcuni dei progetti dei nostri Edifici Pubblici.

Tra questi ricordo: l'asilo Montessori, la scuola materna Giovanni Alfieri, il consultorio ed asilo nido di via Dante, le tribune del centro sportivo, la ristrutturazione della villa Conti Perini, le Chiese della Madonna della Misericordia e di San Carlo con l'architetto Cerutti, la ristrutturazione dell'edificio della Casa dell'Anziano.

Tanti bressesi hanno beneficiato negli anni della qualità e funzionalità degli edifici e delle opere che lui ha realizzato. In gioventù fu un talentuoso e appassionato Calciatore, poi come Allenatore contribuì al rilancio della Polisportiva, diventando una delle carismatiche figure educative che plasmarono una generazione di Giovani Bressesi.

Nel 2002 fu insignito della Benemerenza Civica Castela d'Oro dall'Amministrazione Comunale per aver costruito la Fondazione Sant'Ermanno e aver realizzato la Casa Famiglia per Disabili in via Don Minzoni. Successivamente ha provveduto alla totale ricostruzione degli edifici che ospitano la Cooperativa dei Fiori e l'Isola dei Compiti.

Per tanti anni è stato Socio dell'Ente Morale Pio XI a cui dedicò molto tempo ed energie per permettere il rilancio di questa storica Istituzione Bressese. Ho avuto il piacere e l'onore di conoscere Giulio Oriani negli anni in cui iniziava a progettare la Casa Famiglia, mi colpì la correttezza, il senso del dovere e della responsabilità sociale che lo caratterizzavano.

Non ultimo il suo Amore per la sua e nostra Bresso a cui voleva lasciare un segno concreto di riconoscenza.

Il Sindaco, la Giunta e tutta l'Amministrazione Comunale insieme al Personale Comunale di ieri e di oggi esprimono un sincero ringraziamento all'Ingegnere Oriani per tutto quello che ha realizzato per la nostra Città e le condoglianze alla Famiglia.

 Il Sindaco
Simone Cairo